×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa
Visite: 902

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'alimentazione è molto importante per la salute del furetto. E' un carnivoro stretto il che significa che il suo organismo è predisposto per digerire e assimilare bene la carne, in particolare carni bianche e piccole prede.
Ci sono tre tipi di alimentazione consigliati per il furetto:
- alimentazione naturale (BARF, che consiste nella somministrazione di prede intere crude)
- alimentazione industriale (crocchette e monoproteici)
- mista (crocchette e carne cruda o scottata).

Ognuno deve scegliere quella che ritiene più giusta in accordo con il proprio veterinario.
Io mi limiterò a dirvi che è stata scoperta una correlazione tra carboidrati e insulinomi.
Sono da evitare riso, pasta, cereali, frutta, verdura, dolci, biscotti, latticini, zuccheri, sale etc.
Non utilizzate crocchette che contengono cereali e troppi carboidrati.
Anche il pesce non è consigliabile poiché può causare vomito e intolleranza, non vanno quindi utilizzate crocchette a base di pesce.
In crocchette a base di  di pollo per esempio, se c'è una quantità minima di pesce non è un  problema.
Evitate invece quelle che tra gli ingredienti hanno "farina di pesce".
Cioccolato, alcolici, caffè sono veleno.

Personalmente non utilizzo prede o carne cruda perchè non ho un macellaio di fiducia, la carne che si trova in commercio non sempre è sicura.
Come crocchette sto usando Must furetto (novità italiana 2015, studiato insieme a medici veterinari esperti) e mi stò trovando davvero molto bene, prima utilizzavo quelle super premium per gatti grain free. (Orijen, Acana, Farmina).
Come sfizio gli dò ogni giorno 25g DRN monoproteico frullato con acqua calda e passato al colino per evitare eventuali residui di ossicini.
Tenete presente che crocchette di bassa qualità possono essere pericolose quanto la carne cruda non freschissima.
Io sono favorevole alla BARF fatta con prede allevate in casa da persone competenti, però bisogna informarsi molto bene sulle dosi corrette ed eventuali integratori necessari.
Alcuni utilizzano prede congelate appositamente allevate da pasto: pulcini, topi.
Molte persone che seguono la Barf acquistano su questo sito: http://www.rapaxmangimi.it/
Se avete un macellaio di fiducia è sempre meglio specificare che la carne verrà CONSUMATA CRUDA in modo che vi dia quella più fresca.

Sono contraria a dare la carne cruda che troviamo nei negozi, supermercati, in quanto la carne che troviamo in commercio è preparata per essere consumata previa cottura, in modo da uccidere i batteri presenti. (Se leggete sulle confezioni è sempre scritto da consumarsi previa cottura).
L'apparato digestivo del furetto dovrebbe essere in grado di eliminare i batteri di una preda appena uccisa, che è diverso da carne preparata e commercializzata.
In natura i suoi cugini (puzzola europea, faina, etc) mangiano carne cruda, ma di prede appena uccise. E' anche vero che esiste la selezione naturale, per cui una parte muore per aver mangiato animali malati.
Furetti che non sono in piena salute o che non sono abituati a mangiare la carne cruda potrebbero non digerirla bene.

Alcuni suggerimenti dati dal veterinario

- L'alimentazione con piccole prede intere sarebbe da preferire (quaglie, pulcini, topi) ma solo se le prede vengono allevate personalmente o sono provenienti da allevamenti che possano garantirne la buona salute..
- Un'alimentazione a base di crocchette di qualità premium grain free per gatti o furetti con un alto contenuto proteico e con pochi carboidrati, è completa per un furetto e non serve dare ulteriore carne perchè anche il troppo apporto proteico potrebbe portare ad insufficienza renale.
- E' preferibile scottare la carne prima di darla al furetto per la possibile contaminazione di batteri, che potrebbero causare delle enteriti talvolta anche mortali per il furetto.

LEGGETE ANCHE:
ALIMENTAZIONE DEL FURETTO: ARTICOLI UTILI
Come scegliere gli alimenti per il nostro furetto? Come si legge l\'etichetta del cibo per animali?
MUST FURETTO A CONFRONTO
CROCCHETTE senza cereali grain free (da preferire per il furetto)
IL CONGELATORE UCCIDE I BATTERI DELLA CARNE CRUDA?
Monoproteici, umido, premietti e integratori