×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa
Visite: 1477

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il furetto (mustela putoris  furo) per la legge è un  animale domestico: (stato giuridico del furetto).
E' un carnivoro  stretto, è un mustelide
- Cani e gatti sono molto meno impegnativi, se pensate di prendere un furetto perchè è più  "comodo" vi sbagliate di grosso. Richiede molto più tempo e sacrificio (per esempio alzarsi la mattina prima di andare al lavoro per farlo giocare, dedicargli molte ore la sera quando rientrate, ribaltare la casa per metterla in sicurezza, pulire molto perchè non sono precisi con i bisognini, adeguarsi alle sue esigenze, etc)
- Conquistare la sua fiducia non è facile. Ma se ci riuscite, vi amerà per sempre.
Appena presi, la maggior parte dei furetti possono mordere molto forte (per gioco, per paura, per comunicare)
La gabbia è utile all'inizio per la sua stessa incolumità, deve essere molto grande, (vedi esempio) e non deve starci per troppe ore di fila.
Dovete mettere in sicurezza minimo una o due stanze per farlo sfogare e giocare, più spazio ha per divertirsi ed esplorare e più è contento. Và chiaramente sempre supervisionato e mai lasciato solo.
Più tempo passerà in gabbia e più sarà nervoso e mordace, di conseguenza avrete meno possibilità di stabilire un rapporto, per cui, se non potete adattare la vostra casa e le vostre abitudini, rinunciate all'idea del furetto.
NON E' UN ANIMALE DA GABBIA, per cui necessita di spazi adeguati.

Perchè allora prendere un furetto?

Perchè se vi adatterete alle sue esigenze e riuscirete a conquistarlo vi darà amore, affetto, gioia e sarà un compagno di vita inimitabile. Il furetto è magico, ti entra dentro al cuore e vive in simbiosi con te. Due corpi e un'anima.

Per chi non ha mai avuto un furetto o per chi l'ha avuto senza le giuste conoscenze, quello che dico sembrerà esagerato e poco credibile.
Ma come potete vedere anche dalle foto, con i miei furetti ho un legame profondo e così è stato con tutti i furetti che ho avuto la fortuna di avere dal 1998 ad oggi. (mi chiamo Negri Katiuscia e se volete potete leggere una parte della mia vita dal 1998 al 2013 in questo articolo: https://unfurettoinfamiglia.wordpress.com/2013/08/22/una-vita-con-i-furetti/)
Sono riuscita ad aiutare molte persone in questi anni a stabilire un rapporto che non pensavano potesse esistere con il proprio amico furetto ed è per questo che ho deciso di creare questo sito.
Ora insieme alle mie amiche e amministratrici Alessia Pala, Alessandra Damonte, Giulia Besantini e Virginia Bua gestisco un gruppo su Facebook per informare e aiutare chi è in difficoltà perché vogliamo che tutti si rendano conto di quanto sono speciali se trattati nel modo giusto, sia per i furetti che faranno una vita migliore, sia per le persone che non sanno cosa si perdono.
Non possiamo garantire niente a nessuno, ma possiamo provare a darvi dei consigli per interpretare meglio i comportamenti. Ogni furetto è diverso, ognuno di loro ha comportamenti differenti e bisogna saperli prendere singolarmente.
Non è un giocattolo e non è una moda avere un furetto, se partite con questa idea e non ci mettete impegno e amore, lasciate perdere. Per voi sarebbe un peso, per lui un'inferno!
Cercheremo di spiegarvi come fare ad instaurare un legame profondo, come comunicare con lui, come mettere in sicurezza la casa e poter finalmete riuscire ad avere:  Un Furetto Per Amico!